lui non si perde mai

Eravamo al nostro secondo giorno di crociera e ci stavamo beatamente godendo il sole a bordo piscina.

“io vado da papà”

“aspetta, è solo andato a prendere una birra”

“io so dov’è, vado da lui”

“sei sicuro, se poi ti perdi?”

“io non mi peldo mai”

…. ” se non lo vedi torna subito indietro, mi raccomando”

“si celto mamma!”.

poi si sono perse le tracce….

Enrico è tornato con la sua birra ma senza il figlio.

Inutile raccontare il panico, la mancanza d’aria, il respiro affannato, la tremarella che ne è seguita.

Fortunatamente la sorella ha trovato il fratello in lacrime sperso per la nave spaventato dice lui “per il fischio della balca che è paltita”.

 

lui non si perde maiultima modifica: 2014-07-22T11:32:57+00:00da manrico75
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento