Di fatti di rilevanza importante nella vita di un bimbo, sicuramente c’è la perdita dei ciuccio. Di solito è premeditato e studiato l’evento da tutta la famiglia, in modo da essere preparati al fatidico momento. Ma nel ns. caso, anche se in qualche modo immaginato, non era assolutamente premeditato. Ci è capitato così per caso, durante un momento di svago e di distrazione che il ciuccio è andato perso.

Potete comprendere la frustrazione, diciamo disperazione misto momenti deliranti e di isterismo totale di Nicolò. Insomma sono stati giorni difficili e notti in bianco…

ma il 7 APRILE 2013, Nicolò ha perso definitivamente il ciuccio!!